Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.anpisezionecomo.net/home/plugins/content/itpsocialbuttons/itpsocialbuttons.php on line 43

Da Monza a Malnate la Lombardia nera tra raduni e nostalgie

«Le formazioni di estrema destra devono essere messe al bando. Nell’ultimo anno, in Lombardia, c’è stata un’intensificazione delle loro iniziative. E, parallelamente, di aggressioni, attentati e danneggiamenti: Legnano è l’ultimo di una lunga serie». Non ha dubbi Antonio Pizzinato, presidente onorario di Anpi Lombardia, sui passi da compiere. Lui, che a ottant’anni continua a girare in lungo e in largo per le scuole, perché «bisogna raccontare cosa sono stati nazismo e fascismo», punta il dito contro chi non vieta raduni e manifestazioni di matrice nera: «Basta applicare la legge, cosa che non avviene per una malintesa libertà di espressione o, peggio, perché i neofascisti trovano sponda nelle istituzioni».

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter

Leggi tutto...

Una grigliata... tra neonazisti

Chi sono quelli di Militia Como
FONTE: Redazione - Osservatorio democratico - 10/07/2013 www.osservatoriodemocratico.org

Il manifesto di Militia Como che indice l’appuntamento del 27-28 luglio, in quel di Canzo (Valassina), presenta un allegro maialino e promette «grigliata, birra alla spina, musica e divertimento». Una simpatica festa tra i monti? Un raduno tra amici? Ma quali amici? Vediamo come si presenta Militia Como attraverso le sue stesse parole e il repertorio di immagini utilizzate.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter

Leggi tutto...

L'estrema destra in Lombardia

Le tendenze, la mappa e le cronologie dei fatti di cronaca degli ultimi due anni in un dossier da scaricare dal sito dell'Osservatorio democratico di Milano

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter

Como, Forza Nuova apre una nuova sede. Dove? Nel quartiere degli immigrati

Il responsabile regionale del movimento, Salvatore Ferrara, garantisce che si è trattato solo di casualità ma, certo, "ci interessa ripartire da qui per riprendere la via". Per l'Anpi si tratta di "un affronto che la città non può tollerare".
di Alessandro Madron, 19 novembre 2011, tratto da Il fatto quotidiano on line

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter

Leggi tutto...

Varese nera

Viaggio in una provincia passata agli albori della cronaca per un concerto ma con radici nere nella sua storia
FONTE: Gennaro Gatto  -  Osservatorio democratico Varese  -  19/07/2013 www.osservatoriodemocratico.org

Mentre si rinvia nuovamente al 18 ottobre prossimo il processo, questa volta per un’eccezione di incostituzionalità (evidenti i tentativi di arrivare alla prescrizione), a una ventina di nostalgici del nazismo accusati di istigazione all’odio razziale e a «commettere atti di violenza per i medesimi motivi», tra loro l’attuale consigliere comunale di Busto Arsizio Checco Lattuada, già capogruppo di Alleanza nazionale e Rainaldo Graziani, figlio di Clemente, a suo tempo uno dei leader più in vista di Ordine nuovo, ritorniamo sulla realtà di Varese.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter

Leggi tutto...

Informazioni aggiuntive